HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Lettera B parte quinta - definizione e significato di bei banca mondiale bancomat bar chart indicatore beta

Lettera B: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8


Significato & Definizione di:

BEI - BANCA EUROPEA PER GLI INVESTIMENTI - EUROPEAN INVESTMENT BANK: Istituto creato nel 1958 come istituto autonomo in seno alla comunità europea, allo scopo di finanziare, su un orizzonte di lungo termine, e promuovere i progetti di sviluppo e integrazione perseguiti in ambito comunitario.

BANCA MONDIALE - WORLD BANK: Istituzione bancaria sovranazionale avente la finalità di finanziarie e promuovere lo sviluppo mondiale, erogando risorse finanziarie a favore dell'attenuazione delle disuguaglianze tra le aree economiche del pianeta.

BANCABILITA' - BANCABILITY: Qualità di un titolo di credito che lo rende idoneo ad essere presentato a scopo di incasso o sconto presso una banca. La bancabilità deriva dalla sussistenza di specifici requisiti formali e sostanziali che il titolo deve possedere.

BANCOMAT: E' il sistema di prelievo automatico, direttamente dal proprio conto corrente. Lo strumento che consente la funzionalità è rappresentato da una tessera magnetica dotata di codice segreto personale. Tramite il Bancomat è inoltre possibile effettuare pagamenti in molti negozi convenzionati. Approfondimenti su: differenza tra bancomat e carta di credito

BANCONOTA - BANK NOTE: È lo strumento di pagamento avente corso legale, emesso dalla banca centrale di un paese o di un'area monetaria.


BANDIERA - FLAG: Modello di prezzo di continuazione, di durata generalmente inferiore alle tre settimane, caratterizzato da una serie di elementi racchiusi fra due trend line parallele, la cui inclinazione risulta generalmente contraria alla tendenza prevalente.

BANDE DI BOLLINGER: Strumento di analisi tecnica molto utilizzato che rappresenta delle linea poste al di sopra e al di sotto di una media mobile, costruite in base al valore assoluto della deviazione standard della media mobile stessa. Poiché la deviazione standard misura la variabilità media delle quotazioni, l'ampiezza della banda tenderà ad aumentare durante le fasi di mercato molto volatili e a contrarsi in caso di variazioni contenute dei prezzi.

BAR CHART - GRAFICO A BARRE: Metodo di rappresentazione grafica dei prezzi di mercato utilizzata dall'analisi tecnica. Ogni elemento verticale del grafico viene riferito ad un singolo periodo ( ora, giorno, settimana, mese ). Il suo estremo superiore indica il prezzo massimo, l'estremo inferiore il prezzo minimo; il segno sulla sinistra indica il prezzo d'apertura, mentre il segno sulla destra indica il prezzo di chiusura.

BETA: Indicatore della misura con cui un titolo reagisce alle oscillazioni del mercato. Un beta maggiore di 1 in valore assoluto, caratterizza titoli i cui corsi tendono ad accentuare le oscillazioni del mercato. Un beta minore di 1 caratterizza un titolo che tende, viceversa, ad attenuarle. Se il beta è positivo il corso di un titolo varia nella stesa direzione di quelli del mercato, se è negativo varia nella direzione opposta. Dunque misura il rischio sistematico, ovvero non diversificabile, di un titolo azionario o di un portafoglio.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo