HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Glossario lettera C parte prima - significato e definizione di cab cac 40 call opzione cambi cambio fisso flessibile a termine change callable bond online



Significato & Definizione di:

CAPITAL GAIN : Per la definizione, significato e regime di tassazione del capital gain vedi glossario C 9 capital gain tax e plusvalenza

CAB : Definizione di Codice di Avviamento Bancario. E' il numero che identifica la specifica filiale di un istituto di credito.

CABLE : Sul mercato dei cambi Ŕ il nome dato alla quotazione della sterlina nei confronti del dollaro.

CAC 40 : Il cac 40 (cfr. cac 40) Ŕ l'ndice della borsa di Parigi, in cui sono quotati i titoli a pi¨ grossa capitalizzazione, come il nostro MIB 30.

CALENDAR SPREAD : Operazione di vendita e di acquisto contemporanea di strumenti derivati relativi allo stesso titolo sottostante, ma con scadenze diverse: ad es. la vendita di un'opzione call su una azione con scadenza marzo e l'acquisto di un call con lo stesso prezzo di esercizio e scadenza giugno.

CALL - OPZIONE DI ACQUISTO : Trattasi di una opzione di acquisto: chi acquista una opzione call ha il diritto, ma non l'obbligo, di acquistare a scadenza ( opzione europea ) o fino alla scadenza ( opzione americana ) un determinato titolo a un prezzo fissato detto strike price. Viene chiamata Call anche l'opzione concessa all'emittente di un titolo a reddito fisso, di rimborsare lo stesso prima della scadenza, secondo le condizioni di mercato.

CALLABLE BOND : Obbligazione che pu˛ essere riacquistata dall'emittente in una data antecedente la scadenza pagando all'obbligazionista un prezzo prefissato. Viene chiamato callable, in quanto questa possibilitÓ corrisponde, per l'emittente, al possesso di un'opzione di acquisto (call) sul bond.


CAMBI FLESSIBILI - CLEAN FLOAT : Regime di contrattazione delle valute dove il rapporto di cambio Ŕ fissato esclusivamente dal mercato, senza nessun intervento da parte di autoritÓ pubbliche per coordinare l'andamento delle quotazioni, ad es. dollaro contro euro.

CAMBI SEMIFLESSIBILI - DIRTY FLOAT : Regime di fluttuazione dei tassi di cambio dove le autoritÓ monetarie dei Paesi effettuano un intervento per guidare il corso delle quotazioni.

CAMBIO - CHANGE : Dicesi cambio quel rapporto col quale vengono scambiate due o pi¨ valute o divise (vedi quotazione valute in tempo reale).

CAMBIO A TERMINE - FORWARD EXCHANGE RATE : Rapporto di cambio di due divise per consegna differita. Il cambio a termine viene calcolato in base al differenziale tra i tassi di interesse nelle due valute.

CAMBIO FISSO - FIXED EXCHANGE RATE : Nel regime di cambi fissi, le autoritÓ monetarie di un Paese sono pronte a vendere e ad acquistare le loro divise ad un cambio prefissato in termini di altre valute. Questa forma di quotazione venne inaugurato con l'accordo di Bretton Woods nel 1944 ed Ŕ rimasto in vigore fino al 1973. Tuttavia, attualmente certi stati decidono ugualmente di procedere col cambio fisso, ad es. la Cina nei confronti del dollaro.

CAMBIO INCROCIATO - CROSS RATE : Indica tutte le quotazioni in valuta che non sono eseguite contro il dollaro.





 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com« Ŕ registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON Ŕ responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo