HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Lettera C parte undicesima - traduzione significato e definizione di collateral clearing collegio sindacale commodity future e funds



Traduzione, Significato & Definizione di:

CLEARING: In italiano compensazione. E' l'accordo di reciproca compensazione di crediti e debiti stipulato tra due o pi¨ soggetti economici. Nel clearing accentrato, le operazioni transitano attraverso una unica cassa centrale.

CODICE ISIN - ISIN CODE: Codice identificativo dei titoli mobiliari.

COLLATERAL: Tipologia di garanzia diffusa nella prassi anglosassone che equivale sostanzialmente ad una garanzia reale.

COLLEGIO SINDACALE: Organo di controllo la cui nomina Ŕ obbligatoria nelle S.p.a., e nelle S.r.l. con capitale sociale almeno pari a 100.000 euro. Tra gli obblighi principali del collegio sindacale si ricordano alcuni dei seguenti: il controllo dell'amministrazione della societÓ, vigilando sull'osservanza della legge e dell'atto costitutivo, l'accertamento riguardo alla regolare tenuta della contabilitÓ, corrispondenza del bilancio alle risultanze delle scritture contabili, etc.

COLLOCAMENTO - PLACEMENT: Operazione attraverso la quale i titoli di una societÓ vengono offerti sul mercato e acquistati dagli investitori.

COLLOCAMENTO PRIVATO - PRIVATE PLACEMENT: Operazione attraverso cui titoli di nuova emissione vengono collocati presso un numero limitato di investitori istituzionali. Non sempre questi titoli sono in seguito quotati in una Borsa.


COLLOCAMENTO DIRETTO - DIRECT PLACEMENT: Si parla di collocamento diretto quando l'emittente esegue personalmente il collocamento dei propri titoli di credito, generalmente a compagnie di assicurazione interessate a effettuare investimenti a lunga scadenza. In questo caso, l'emittente si assume l'intero rischio di collocamento e deve occuparsi personalmente di tutte le operazioni connesse all'emissione. Pertanto il ricorso al collocamento diretto Ŕ piuttosto raro. Solo le banche, in possesso del necessario know-how, collocano in questo modo i propri titoli di credito.

COMMODITY - MATERIA PRIMA: Prodotti allo stato grezzo che sono trattati ed oggetto di quotazione nei mercati finanziari. Possono essere ad es. petrolio, cereali, oro, rame, argento, etc., in genere tutte le materie prime prima di essere raffinate e/o trasformate.

COMMODITY - MERCI: Termine con il quale vengono chiamati le merci oggetto di materia prima contrattate sui mercati internazionali.

COMMODITY FUNDS - FONDI DI MATERIE PRIME: Fondi che investono prevalentemente in materie prime commerciabili.

COMMODITY FUTURE: Sono derivati, future, su materie prime.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com« Ŕ registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON Ŕ responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo