HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Lettera C parte sedicesima - traduzione significato e definizione di core business credit crunch credito revolving credit wortiness



Traduzione, Significato & Definizione di:

CORE BUSINESS: Con la locuzione core business di intende l'attivita principale, primaria di una impresa, ad es. il core business della fiat è la costruzione di automobili, della parmalat il latte, etc., anche se poi queste aziende hanno attività economiche secondarie in altri settori.

CREDIT WORTINESS - MERITO DI CREDITO: Misura della capacità di una società emittente di titoli di debito di far fronte agli impegni presi nei confronti dei creditori. In base al merito di credito viene fissato il tasso d'interesse debitorio. Un indice della creditworthiness di una società è data dal rating attribuito da apposite agenzie di valutazione, ad es. Standard and Poor, Moody, fitch etc. a cui rifarsi circa la solvibilità del successivo rimborso.

CREDIT CRUNCH: Traduzione di "stretta del credito" Situazione in cui avviene un improvviso peggioramento delle condizioni di offerta del credito la quale avviene solitamente al termine di una lunga fase espansiva dell'economia. Il fenomeno del credit crunch se non adeguatamente affrontato anticipa una fase di recessione. Esempi di credit crunch sono quelli della grande crisi del 1929 e qualla dei mutui sub prime del 2008 che si protrae nell'odierno biennio 2015 2016.


CREDITI CORRENTI - ACCOUNTS RECEIVABLES: Somma di denaro che deve essere ricevuta dai clienti nel breve termine. Questa somma rappresenta per l'impresa una quota liquida a breve termine impiegata per eseguire pagamenti più o meno immediati.

CREDITI IN SOFFERENZA - BAD DEBTS: Crediti la cui riscossione non è certa, sia per la scadenza che per ammontare. Per ovviare a questi rischi, solitamente le banche si tutelano accantonando a riserva parte del reddito di esercizio, detta per perdite su crediti. Quando un credito diviene inesigibile lo si cancella dalle scritture tramite un'appropriata movimentazione del conto di riserva relativo.

CREDITO REVOLVING: Viene definito come "Credito rotativo" ed identifica il credito concesso da una banca ad un suo cliente e consiste nella possibilità riconosciuta a quest'ultimo di effettuare nuovi prelievi o nuovi acquisti, proporzionalmente alle somme già restituite sia a rate che a forfait. Il credito revolving può essere attuato o tramite un conto corrente con fido ovvero come nella grande maggioranza dei casi mediante carte di credito.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo