HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Glossario lettera C ottava parte - significato e definizione di credito commerciale e incagliato credito a rischio e stagionale



Significato & Definizione di:

CREDITO COMMERCIALE - TRADE CREDIT: Tipo di finanziamento a breve termine del capitale circolante di una società. Tale credito viene ottenuto dall'impresa sui fornitori, i quali potranno essere pagati dopo un periodo di tempo variabile, durante il quale l'impresa potrà utilizzare il capitale che dovrà essere impiegato per i pagamenti.

CREDITO DELLA FEDERAL RESERVE: Credito che viene concesso da parte della Federal Reserve alle banche che fanno parte del sistema finanziario statunitense. Rappresenta una anticipazione ordinaria o un finanziamento straordinario a banche in difficoltà oppure tramite operazioni in titoli a breve termine.

CREDITO INCAGLIATO - ACCOUNT UNCOLLECTIBLE: Si dice che un credito è incagliato (account uncollectible in inglese) quando sono minime le possibilità di ottenerne il rimborso perchè la sofferenza è quasi definitiva e irreversibile. Vedi per es. il prestito ipotecario incagliato

CREDITO IRREVOCABILE: Il credito irrevocabile implica un impegno inderogabile della banca emittente in base al quale il suo annullamento o una sua modifica possono avvenire solo previo accordo del beneficiario.

CREDITO AL CONSUMO - CONSUMER CREDIT: Prestiti e finanziamenti vari rivolti ai singoli individui ed alle famiglie, ma non ad un'impresa commerciale, per finanziare o per effettuare spese correnti. + dettagli su: definizione credito al consumo


CREDITO STAGIONALE - SEASONAL CREDIT: Credito concesso dalla Banca Centrale atto a far fronte ai bisogni finanziari stagionali di un impresa. Si tratta di un credito disponibile per 3 mesi e accordato a quelle società che riescono con difficoltà a recuperare fondi sul mercato monetario. Le imprese possono così superare problemi finanziari temporanei al fine di pagare stipendi, fornitori, etc.

CREDITO A RISCHIO - BAD DEBT: Credito del quale non è certa la riscossione, sia per ammontare che per scadenza. Per tutelarsi da questi rischi, di solito le aziende decidono di accantonare a riserva una parte del reddito di esercizio, chiamata per perdite su crediti. Qualora il credito diventa inesigibile viene cancellato dalle scritture contabili mediante un'apposita movimentazione del conto di riserva relativo.

CREDITO A RISCHIO - DOUDTFUL LOAN: Prestiti la cui restituzione totale non è certa e quindi in bilancio viene inserito in uno specifico conto.

CREDITO APERTO - OPEN CREDIT: Credito che viene concesso in maniera immediata, senza aver verificato l'affidabilità del beneficiario.

CREDITO APERTO - OPEN END CREDIT: Tipo di finanziamento in cui il montante del prestito concesso, a seconda delle esigenze del debitore, può essere incrementato o diminuito in ogni momento.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo