HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Lettera F seconda parte - traduzione significato e definizione di ftse 100 250 350 flottante o float factoring pro soluto e solvendo fair price e value fabbisogno di capitale

Lettera F: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7


Traduzione, Significato & Definizione di:

FTSE 100 - FTSE 250 - FTSE 350: Significato di F.T.S.E. L'acronimo ftse equivale a Financial Times Stock Exchange e trattasi di un indice azionario gestito dal ftse Group di Londra che descrive l'andamento del mercato borsistico londinese, basandosi sui titoli azionari più rappresentativi quotati nella borsa di londra. Cos'è il FTSE 100? Trattasi del più importante indice Ftse cioè quello relativo alle maggiori 100 società per capitalizzazione di tutto il London Stock Exchange. Poi, il FTSE 250 che comprende le 250 società che seguono per capitalizzazione quelle del FTSE 100. Il FTSE 350 che, com'è intuibile, è la somma dei due indici precedenti (FTSE 100 + FTSE 250) e il FTSE SmallCap che riguarda le piccole imprese. Tutti gli indici appena descritti formano l'indice più completo della borsa di Londra cioè il FTSE All-Share. Infine, un ultimo indice, il FTSE Fledgling che è formato da tutte quelle società che aspirano ad essere incluse nel FTSE All-Share ma sono ancora troppo piccole per esservi incluse.

FABBISOGNO DI CAPITALE - CAPITAL REQUIREMENTS: Il fabbisogno di capitale è il totale di mezzi finanziari necessari per sostenere i costi di produzione per lo svolgimento regolare delle operazioni di gestione di un'impresa. È costituito dal valore delle operazioni correnti di gestione, definito anche working capital, e dal piano di finanziamento di lungo periodo per il rinnovo degli impianti di produzione.

FLOTTANTE AZIONI - FLOAT: Cos'è il flottante? La definizione o significato di flottante è quella di certo un numero di azioni circolanti quindi una quota di capitale azionario non detenuta però dall'azionista di riferimento o dal gruppo di controllo di una società, ovvero la quota di capitale effettivamente circolante sul mercato. In Italia, Borsa Italiana S.p.A., fissa un limite minimo al flottante dei titoli quotati che, al 2016 è del 25%. Quest'ultima percentuale sale al 35% per le quotazioni iniziali o nuove del Segmento STAR (società a media capitalizzazione). Il tutto per garantire un livello di liquidità sufficiente al regolare svolgimento delle contrattazioni. Infatti, il flottante è importante per l'investitore perchè uno scarso flottante può portare problemi con la formazione del prezzo e con la velocità di smobilizzo cioè vendita delle azioni.


FACTORING PRO SOLUTO & PRO SOLVENDO: Cos'è il Factoring? Il significato di factoring è quello di un contratto che prevede la cessione di crediti commerciali ad una società finanziaria (factor) che si occuperà del recupero degli stessi. Alcune tipologie di contratto prevedono l'immediato pagamento del valore del credito calcolato su un tasso di finanziamento prestabilito, lasciando alla società finanziaria (factor) il rischio di insolvenza del debitore cioè il factoring pro soluto o liberatorio. Mentre, se il factor si riserva il diritto di chiedere il pagamento al cedente nell'ipotesi in cui il debitore non paghi siamo di fronte al factoring pro solvendo o cunulativo.

FARE MERCATO - MAKE MARKET: Rappresenta l'attività svolta da un dealer che consiste nell'offerta di quotazioni operative di compravendita di strumenti di investimento al fine di aumentare la loro liquidità.

FARE MEDIA - MAKE AVERAGE: Nel linguaggio borsistico definisce l'acquisto o la vendita di un titolo a prezzi più favorevoli rispetto ai precedenti al fine di ridurre la differenza tra il prezzo corrente e l'originario valore di quotazione di acquisto o vendita.

FAIR PRICE - PREZZO EQUO: Rappresenta il prezzo equo di una attività finanziaria (titoli azionari, obbligazionari, etc.). Nel momento in cui la quotazione di un titolo è inferiore al suo fair price, si ha solitamente una raccomandazione buy.

FAIR VALUE - VALORE TEORICO: Valore di una opzione derivato dall'uso di un modello probabilistico di valutazione, attraverso il quale sia il venditore che il compratore raggiungono il punto di equilibrio.

FONDO DI INVESTIMENTO IMMOBILIARE - REAL ESTATE INVESTMENT TRUST: Trattasi di fondi comuni di investimento che concentrano il loro patrimonio in attività immobiliari o in partecipazioni in società immobiliari. I fondi immobiliari sono generalmente fondi di tipo chiuso, anche perché l'investimento in immobili rende difficile consentire continui ingressi e uscite. Infatti, l'adesione al fondo avviene attraverso un contratto che reca il nome di atto di apporto a fondo comune d'investimento immobiliare di tipo chiuso. Correlate: borsa e quotazioni immobiliari




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo