HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Lettera F terza parte - traduzione significato e definizione di fissato bollato fill floating rate floor fluttazione forchetta di prezzo

Lettera F: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7


Traduzione, Significato & Definizione di:

FISSATO BOLLATO - CONTRACT NOTE: Documento soggetto a bollo che certifica, attraverso il pagamento della tassa sul trasferimento di valori mobiliari, l'avvenuta esecuzione di un contratto di borsa.

FILL - ESEGUITO: Comunicazione di conferma al committente dell'esecuzione dell'ordine di compravendita titoli.

FONDO - FUND: Termine generico che assume diversi significati: dall'insieme di risorse finanziarie disponibili ai depositi di denaro utilizzati per diversi scopi.

FONDO COMUNE - MUTUAL FUND: Sistema di investimento che prevede l'affidamento del capitale, raccolto presso una pluralitÓ di risparmiatori, ad un investitore istituzionale (banca, compagnia di assicurazione, sim, etc.) che investe in valori mobiliari. La somma totale dei versamenti dei sottoscrittori rappresenta il patrimonio del fondo. La remunerazione dei sottoscrittori Ŕ determinata dalla differenza tra il valore di acquisto e di vendita delle quote.

FONDO CHIUSO - CLOSED END FUND: Fondo di investimento caratterizzato da un numero di quote prestabilite, che vengono assegnate ai sottoscrittori in funzione della quota di capitale posseduta. Correlate: cosa sono i fondi comuni di investimento

FLOATING RATE CERTIFICATE OF DEPOSIT: Certificato di deposito a tasso di interesse variabile.


FLOATING RATE BOND - OBBLIGAZIONI A TASSO DI INTERESSE VARIABILE: Si tratta di una obbligazione a tasso di interesse variabile. Normalmente gli interessi sono indicizzati al Libor o Euribor a 3, 6 mesi o ad un anno.

FLOOR - LIVELLO: Nelle operazioni di finanziamento a tasso variabile, indica la soglia minima stabilita per l'oscillazione del tasso. In origine indicava il recinto alle grida del New York Stock Exchange.

FLUTTUAZIONE - FLUCTUATION: Variazione di una grandezza economica. Il termine si applica, ad es., ai tassi di interesse, ai prezzi di un bene mobiliare, etc..

FLUCTUATOR - OSCILLATORE: E' un indicatore tecnico secondario, che deve dunque essere utilizzato a complemento di altri indicatori quali i trends etc.. Esempi di oscillatori sono il momentum, il MACD, etc.

FORCHETTA DI PREZZO. Prezzo minimo e massimo in un collocamento. Viene anche chiamato in inglese "range di prezzo". La fissazione del prezzo all'estremo superiore della forchetta Ŕ indice del successo di un collocamento ma non sempre i collocamenti di successo implicano la fissazione del prezzo all'estremo superiore: esempio tipico in questo senso fu il titolo opengate, che registr˛ una domanda superiore all'offerta di decine di volte. Nel caso della prima matricola dell'ex Nuovo Mercato il prezzo fu fissato a metÓ della forchetta per favorire la massima diffusione del titolo presso gli investitori.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com« Ŕ registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON Ŕ responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo