HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Glossario economia lettera I seconda parte - traduzione significato e definizione di index fund indicizzazione indice azionario standard & poor's djia sharpe index indice prezzi al consumo

Lettera I: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7


Significato & Definizione di:

INDEX - INDICE: La traduzione di index è quella di indice ovvero il valore che esprime l'evoluzione dei corsi su uno o più mercati. Mediante gli indici è possibile confrontare la performance realizzata da un fondo su un mercato con l'evoluzione di quest'ultimo.

INDEX FUND: Noti pure col nome di passive management gli index fund cosa sono? Sono dei fondi che ha come obiettivo quello di replicare l'andamento di portafoglio di riferimento, senza alcuna pretesa di offrire rendimenti superiori. Gli index funds in Italia sono noti come fondi indicizzati. Correlate: index funds by wikipedia in inglese.

INDICIZZAZIONE: In economia il significato di indicizzazione è quel meccanismo automatico di adeguamento di una grandezza economica (p.e. i tassi di riferimento di un mutuo e di interesse su di un titolo) alle variazioni di un'altra. La più nota tra le indicizzazioni è quella delle pensioni.

INDICIZZATO - FLOATER: La traduzione di floater è quella di "galleggiante" mentre in finanza floater ha il significato che serve per definire un'attività finanziaria il cui tasso di interesse dipende da un altro parametro che ne condiziona il rendimento, ad es. un fondo il cui rendimento varia in funzione del benchmark oppure un titolo il cui rendimento è legato all'inflazione, ecc.

INDICE AZIONARIO - INDEX STOCK: Indicatore numerico delle variazioni di valore di un portafoglio predefinito di titoli azionari. Rappresenta l'andamento dei titoli quotati in una determinata borsa o di una determinata categoria. Correlate: indici azionari by wikipedia.

INDICE BANCA D'ITALIA: Rappresenta l'indice dei prezzi dei titoli di stato italiani.


INDEX S&P - STANDARD & POOR'S INDICE: Indice borsistico che rappresenta l'andamento di un paniere di titoli quotati nel mercato azionario statunitense. Si suddivide in vari sottoindici a partire da: S&P Top 50 e lo S&P 100 che è relativo alle 50 e 100 società a maggiore capitalizzazione di tutto lo S&P, segue lo S&P 200 e lo S&P 300, lo S&P MidCap 400 che ragggruppa le società a media capitalizzazione. Il più noto è comunque lo S&P 500 ma è presente pure lo S&P SmallCap 600 che riguarda 600 società a piccola capitalizzazione, lo S&P 700 che rappresenta le società NON U.S.A. quotate nel mercato statunitense. Ancora, lo S&P 900 che combina S&P 500 allo S&P MidCap 400, segue lo S&P Global 1200 che è formato da 7 sottoindici ed infine dallo S&P Composite 1500 che rappresenta tutti i titoli quotati nell'intero indice Standard & Poor's. Correlate: Standard & Poor's Index

INDEX DOW JONES - DJIA - DOW JONES INDUSTRIAL AVERAGE: Il djia il più importante indice borsistico statunitense del New York Stock Exchange. È costituito dai titoli delle 30 maggiori società industriali di Wall Street, a livello di capitalizzazione, e rappresenta il valore degli scambi e dell'andamento delle contrattazioni borsistiche giornaliere. Al 2016 le prime 3 big quotate al djia per capitalizzazione sono Microsoft, Exxon Mobil e General Electric.

INDICE DI SHARPE - SHARPE INDEX: Il significato di indice di sharpe è quello di misurare il rapporto tra rischio e rendimento di un'attività finanziaria. Empiricamente la formula di calcolo è quella data come il rapporto tra l'eccesso di rendimento di un portafoglio rispetto al tasso risk free e la deviazione standard dei rendimenti di portafoglio. Indice di sharpe negativo (sotto o -1) o alto o positivo (sopra o + 1): un indice di Sharpe negativo cioè sotto l'1 indica che la performance è inferiore al rischio che tradotto in parole povere significa che il fondo NON è gestito a dovere in quanto posto un tot di rischio la performance che si ricava è inferiore a quel tot di rischio. Viceversa un indice di Sharpe alto cioè positivo sopra l'1 indica che la performance del fondo è migliore rispetto al rischio affrontato per ottenerla. In definitiva, conviene scegliere fondi con il più alto indice di Sharpe.

INDICE DEI PREZZI AL CONSUMO - CONSUMER PRICE INDEX - CPI: Indicatore statistico che misura il tasso di inflazione dell'economia di un paese. Si ricava dal rilevamento dei prezzi di un determinato paniere di beni di consumo e servizi in un preciso arco temporale. In Italia viene rilevato dall'ISTAT. Correlate: calcola rivalutazione monetaria in base a indice istat foi

INDICE DEI PREZZI ALLA PRODUZIONE - PRODUCER PRICE INDEX - PPI: Indicatore statistico che misura i prezzi dei beni di produzione. Si ricava dalle variazioni di prezzo di un paniere di beni utilizzati per i processi produttivi in un preciso arco di tempo. Viene altresì utilizzato per monitorare il tasso di inflazione.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo