HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Dizionario economia lettera I sesta parte - traduzione significato e definizione di indice nikkei insider trading range information ratio interessi

Lettera I: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7


Significato & Definizione di:

INDICE NIKKEI - NIKKEI INDEX: Indice borsistico composto dai titoli delle 225 società a più grossa capitalizzazione quotate alla borsa di Tokyo.

INDICE DEI PREZZI ALL'INGROSSO - WHOLESALE PRICE INDEX: Altro indicatore statistico che rileva l'andamento dei prezzi all'ingrosso di un determinato paniere di beni.

INSIDER TRADING: Locuzione anglosassone che indica la pratica illecita di utilizzare informazioni riservate o non ancora divulgate al mercato al fine di compiere operazioni speculative in borsa e, quindi, fare profitti illecitamente nella compravendita di titoli. L'insider trading è vietato ed è disciplinato dalla legge 157/1992, aggiornato dal decreto legislativo 24 febbraio 1998, n. 58 (legge Draghi) che punisce la condotta de qua con fino a due anni di reclusione.

INSOLVENZA - DEFAULT: Impossibilità da parte di un soggetto nel soddisfare gli impegni di pagamento in base a quanto pattuito, come ad es. il mancato pagamento di una cedola, etc.

INFORMATION RATIO: Indicatore della validità della gestione tattica di un fondo ed è calcolato utilizzando il differenziale fra rendimento del fondo e rendimento del benchmark.

INTERESSI DIFFERITI - DEFERRED INTEREST: Titolo obbligazionario che non stacca cedole prima della scadenza. Il pagamento degli interessi avviene quindi alla scadenza.


INTERESSI DI MINORANZA - MINORITY INTEREST: Indicano gli interessi patrimoniali degli azionisti che detengono una parte del capitale societario inferiore al 50%.

INTERVALLO - RANGE: La traduzione di Range nel lessico economico indica qull'intervallo all'interno del quale è compreso il prezzo di un titolo in un certo periodo di tempo.

INTERVALLO DI CONTRATTAZIONE - TRADING RANGE: Locuzione utilizzata in borsa per definire l'intervallo di prezzo, che si crea tra il valore massimo e quello minimo di un titolo (o di un indice), in un determinato periodo temporale. Nei contratti di borsa indica l'oscillazione massima di un prezzo durante una giornata di negoziazione. Oltre tali limiti scatta la sospensione dalle contrattazioni.

INTERESSI - INTEREST: Ha molti significati: possono essere di natura renumerativa cioè il frutto del capitale (cfr. calcolo interessi legali) o corrispettivi cioè stabiliti contrattualmente in caso di finanziamento (cfr. tassi di interesse nei prestiti) oppure moratori cioè di natura punitiva (cfr. interessi moratori commerciale ex d.lgs. 192/2012) ovvero anche da rivalutazione monetaria (cfr. interessi da rivalutazione monetaria) ma pure quelli che fissano soglie oltre le quali scatta un reato (cfr. tassi d'interessi antiusura). Circa la metodologia di calcolo si distinguono in interessi semplici (simple interest) e composti (compound interest) (vedi calcolo capitalizzazione semplice e composta). Nel primo caso, si parla di interesse semplice, quando gli interessi non producono a loro volta interessi, ma vengono calcolati sul capitale iniziale, nel secondo caso gli interessi sono composti in quanto diventano parte integrante del capitale fruttifero, e producono a loro volta interessi. Gli interessi composti danno luogo alla figura dell'anatocismo e sono vietati in Italia.




 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo