HOME PAGE Glossario Finanza

 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni
 Aggiungi il Glossario di Economia & Finanza nel tuo Sito Gratis

Glossario di economia e finanza lettera V quinta parte - traduzione significato e definizione di going concern value loan grading vendita allo scoperto velocity of money

Lettera V: 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7


Significato & Definizione di:

VALORE DELLA CONTINUITA' DELL'ATTIVITA' - GOING CONCERN VALUE: Cosa vuol dire? La traduzione di going concern value in italiano è quella di valore della continuità dell'attività (aziendale). Il significato di going concern value riposa in una formula che misura il valore di una società perfettamente funzionante ed operativa e che quindi produca profitti per almeno i prossimi 12 mesi. Questa misura o valutazione è calcolata sulla base del valore dei mezzi propri e del contributo fornito dall'essere funzionante e produttiva. L'avviamento (goodwill) è dato dalla differenza tra i due valori. Correlate: going concern by wikipedia in inglese

VALUTAZIONE AI PREZZI DI MERCATO - MARK TO MARKET: Principio contabile utilizzato per la rivalutazione giornaliera di un portafoglio in funzione dei prezzi espressi dal mercato, che differisce dal valore dello stesso portafoglio calcolato sulla base dei costi storici di acquisizione dei titoli in quanto comprenderà un profitto o una perdita puramente contabile.

VALUTAZIONE / CLASSIFICAZIONE DEL CREDITO - LOAN GRADING: Letteralmente la traduzione di loan grading è quella di classificazione di un prestito. Attraverso il metodo di loan grading viene fatta un'analisi attraverso la quale è possibile attribuire un giudizio qualitativo ad un portafoglio crediti, sulla base della probabilità di rimborso puntuale e totale dei prestiti ottenuti. Correlate: sistemi di calcolo del credit score e rating nei prestiti by Utifin.com

VARIANZA - VARIANCE: Indicatore statistico. La radice quadrata della varianza, cioè la standard deviation, è usata quale misura della rischiosità di un'attività.

VARIAZIONE DI QUOTA - TRADING VARIATION: Trattasi della minima differenza di prezzo che esiste tra due diverse quotazioni delle stesso bene d'investimento. Tale valore cambia in base all'entità del prezzo di riferimento e può arrivare fino ad un millesimo di euro come ad esempio nel caso forex trading (calcolo valore pips forex by CalcolaOnline.com).

VARIAZIONE NETTA - NET CHANGE: Differenza tra la quotazione corrente di un titolo e quella di chiusura del giorno precedente o posteriore rispetto ad un intervallo considerato.


VARIAZIONE DI PREZZO - PRICE CHANGE: Differenza tra il prezzo di chiusura di un titolo del giorno corrente e quello del giorno precedente.

VELOCITA' DI CIRCOLAZIONE DELLA MONETA - VELOCITY OF MONEY: La traduzione di velocity of money è quella di velocità di circolazione della moneta. In macroeconomia la velocità di circolazione del denaro indica il numero medio di volte in cui l'unità monetaria viene trasferita in un determinato spazio temporale. Uno dei sistemi utilizzati per calcolarla è dato dal rapporto tra il Pil (Prodotto Interno Lordo ) e lo stock di moneta disponibile.

VENDITA - SALE: La traduzione di sale in italiano è quella di vendita. E' un contratto mediante il quale avviene la cessione di un bene e/o servizio contro il pagamento in denaro del prezzo stabilito. Nel bilancio con questo termine si indica generalmente il fatturato aziendale.

VENDITA ALLO SCOPERTO - SELL SHORT: Come funziona? La traduzione di sell short o short selling è quella di vendita o venditore allo scoperto. Tecnicamente è un prestito di titoli con l'obbligo della restituzione nel breve, brevissimo periodo. Quindi, il significato di short selling è quello di una vendita di titoli non posseduti dal venditore ma presi in prestito da una banca in previsione di quotazioni al ribasso effettuata al prezzo corrente, ma con l'impegno di consegnarli ad una data futura già fissata. La vendita allo scoperto è uno strumento piuttosto rischioso e speculativo, poiché non sempre le aspettative si realizzano, ed è dunque vietata ai piccoli investitori e ai fondi che non rientrino nella categoria degli hedge funds. In pratica, se il titolo scende si ha il guadagno, se sale si ha una perdita. Il divieto di vendita allo scoperto può interessare un singolo titolo (per esempio nel corrente 2016 è avvenuto per mps e banco popolare) oppure un intero settore o mercato ovvero viene limitato come è succcesso di recente (2013 - 2016) al fine di stabilizzare il mercato.

VENDITORE DI OPZIONI - OPTION WRITER: Contraente che contro la riscossione del premio cede il diritto sottostante un contratto di opzione impegnandosi a dare esecuzione al contratto di opzione. A fronte di un profitto massimo dato dall'ammontare del premio, il venditore sostiene un rischio di perdita che può essere di notevoli dimensioni e non valutabile a priori.

VENDITORE - WRITER: Nel linguaggio finanziario è chi vende opzioni Call o Put.





 Home | PrestitiOnline | Carte di Credito | MutuiOnline | Quotazioni Borsa | Quotazione Metalli & + | Assicurazioni | Fondi Comuni

Iaconet.com® è registrato - Copyright - Tutti i diritti riservati - Per info: e-mail - Il sito NON è responsabile delle definizioni riportate nel dizionario finanziario - Siete pregati di leggere le nostre avvertenze & condizioni di utilizzo